Connessione Lenta Wireless: 6 Fattori Che Rallentano La Tua Connessione Wireless

Problemi di connessione lenta wireless? Scopri in questa lezione cosa rallenta la connessione wireless.

In questa lezione ti presento i principali fattori specifici che impattano sulla velocità di connessioni wireless.

Questa lista per le connessione wireless segue la lista di 30 fattori che incidono sulla velocità di Internet (che ti consiglio di leggere prima di passare a questa lezione).

1. Posizione del computer rispetto ad altri dispositivi wireless e presenza o meno di altri dispositivi wireless nella stessa area

Dispositivi come forni a microonde, telefoni wireless, videocamere wireless possono interferire con la connessione e rallentare la velocità di navigazione.

Anche la connessione wireless del tuo vicino potrebbe in teoria interferire con il tuo segnale e rallentare la tua navigazione Internet.

A causa del rischio di interferenze, quando vuoi misurare la velocità della tua connessione, il mio consiglio è di connettere direttamente il computer al modem o al router per avere risultati più accurati da comparare con la velocità minima garantita dal provider.

2. Prossimità al punto di accesso o router wireless

Quanto più il computer è lontano dal punto di accesso, quanto più il segnale è debole causando una connessione lenta.

3. Presenza di ostacoli fisici tra computer e router

Per migliorare la connessione, è preferibile che non ci siano ostacoli fisici tra il computer ed il punto di accesso.

4. Frequenza di riavvio del modem e router

A volte anche semplicemente il riavviare o lo spegnere e riaccendere il proprio modem o router risolve problemi di Internet lento.

Non a caso, è una delle prima azioni che il supporto tecnico chiede di effettuare se contattati per verificare le cause di una connessione wireless lenta.

Se vuoi sapere il motivo, ti rimando alle risposte (in inglese) ad una domanda pubblicata su Quora sul perchè sia necessario resettare il modem/router occasionalmente per risolvere i problemi di connessione ad Internet.

(in particolare, ti consiglio la risposta di Aaron Rothschild che menziona i principali motivi tra cui overheating, problemi di memoria, bugs, problemi nella gestione dei cambi di configurazione degli indirizzi IP etc).

Oltre al resettare periodicamente o quando noti problemi il modem/router, ti consiglio anche di attendere qualche minuto prima di riavviare.

Nel caso di interruzione della connessione dovute ad un blackout elettrico, esiste un procedimento specifico per riavviare modem e router che ti spiego in questa lezione (lezione di prossima pubblicazione).

5. Numero delle macchine che condividono la stessa connessione

Se più macchine (ad esempio un laptop, un palmare ed un tablet) utilizzano la stessa connessione, il rallentamento della navigazione Internet è tanto più evidente quante più sono le macchine connesse e quanto più è lenta la connessione di partenza (cioè quanta meno banda è a disposizione).

Prova a disconnettere tutte le macchine tranne una e a riaccedere a Internet per verificare se Internet è ancora lento.

6. Usi abusivi della connessione wireless

Se usi una connessione wireless e noti rallentamenti sospetti di Internet, controlla che nessun altro stia usando la tua connessione abusivamente.

Ricordati che puoi proteggere la tua connessione in diversi modi e tenere sotto controllo il consumo di banda (ti spiego come in una lezione di prossima pubblicazione).

Ti ricordo che ci sono altri 30 fattori che determinano la velocità di Internet ed influenzano anche la velocità di connessioni wireless.

Non perdere le prossime lezioni! Segui il Corso via email, RSS, Facebook o Twitter e ricevi lezioni speciali!

(Image credits: wifi-icon-md by jackrullez)

Commenti

  1. ignazio dice

    Inutile. Banale. Se un router ha velocità 10/100 mb andrà lento. Se il cavo ethernet non é cat5e andrà lento. Se il pc é vecchio andrà lento. Se scheda lan o wlan non hanno velocità giga andrà lento. Vlan sempre più lenta di lan. Attenzione a switch ethernet possono rallentare. Oltre alle ovvie banalità già spiegate. Ciao.

  2. massimo d'angelo dice

    Si Marco, i tuoi consigli sono utili, con tutto cio’ su qualunque sito: facebook, you tube e altri, compare la schermata iniziale, ma non si va oltre. Grazie e buon lavoro

  3. Clininans75 dice

    Le banalità di queste “soluzioni” sono al limite della presa in giro…
    Quanto hai pagato google per farti mettere in prima pagina?

    • dice

      A parte il fatto che potresti anche esprimere un giudizio usando almeno il tuo nome invece che nascondendoti nell’anonimità, ti informo che non si paga Google per apparire in prima pagina sui risultati cosiddetti organici. Google valuta in maniera assolutamente indipendente la qualità della tua pagina e la rilevanza della tua pagina con la parola che hai cercato per decidere il posizionamento della tua pagina nella pagina dei risultati.
      Il discorso è diverso per gli annunci pubblicitari, che sono ben contrassegnati come tali nella pagina dei risultati, ma dal momento che non faccio pubblicità in Google per questo mio sito è chiaro che stai confondendo mele con pere. Non pago Google per mettere le mie pagine nella prima pagina dei risultati.
      Comunque, se pensi che questa pagina non soddisfi le tue esigenze, puoi anche:
      a) proporre miglioramenti al suo contenuto. Ti invito volentieri a farlo. Apprezzo critiche costruttive, e ho sempre apprezzato anche consigli e suggerimenti per migliorare il mio sito. Disprezzo invece commenti distruttivi come il tuo, che lasciano il tempo che trovano e non servono a niente e a nessuno.
      b) visitare altri risultati, in questo sito o in altri siti. Non mi offendo. Fallo pure. Non perdere tempo a scrivere banalità.

      • Anonimo dice

        Io invece credo che tu abbia dato una risposta validissima,sia per quanto riguarda la domanda hai problemi della connessione wireless,e sia alle persone che sparano cazzate solo per vedere il loro nome sui commenti critici,..comunque ti faccio i miei complimenti per la serieta e la compostezza usata nel mettere a posto il sig,Clininans75 …e c’è un vecchio detto che fà propio al tuo caso e dice”non dir di me,se di me non sai,mà pensa a te e di me poi dirai”….ciao.

  4. aurotra dice

    Grazie a questi consigli ho risolto il problema della mia connnessione wifi diventata improvvisamente lentissima.Grazieeee

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.