Come Ripristinare Il Sistema In Windows

Come ripristinare il sistema con Windows Vista o Windows 7.

Nelle lezioni precedenti hai visto come si crea un punto di ripristino del sistema e quali impostazioni scegliere per la creazione dei punti di ripristino, oggi impara ad usare i punti di ripristino creati.

Come Ripristinare Il Sistema In Windows Vista E 7

Ripristinare Il Sistema E’ Utile?

Il ripristino di sistema è un’operazione semplice che ti può risolvere molti problemi. E’ sicuramente utile! A volte capita di notare problemi quando si installano programmi o drivers nuovi nel proprio computer. In questi casi è utile ripristinare i file di sistema allo stato procedente l’installazione. Ripristinare il sistema significa riportare il sistema ad un punto precedente ad eventuali problemi che possono essersi verificati nel tuo computer. Abbiamo infatti già visto, nella lezione su come creare punti di ripristino, che un punto di ripristino è una sorta di fotografia dei tuoi file di sistema, dei file di registro e dei file dei programmi installati che permette al tuo computer, quando appunto si verificano problemi, di riportare questi file allo stato in cui erano prima che si verificasse il problema.

Ripristinare il sistema è molto più veloce e semplice del formattare il disco. A volte può essere necessario formattare, ma altre volte il ripristino del sistema può sistemare i problemi evitandoti la formattazione.

Quando Ripristinare Il Sistema

Non ci sono controindicazioni al ripristino del sistema, puoi farlo quando vuoi. Non è comunque un’operazione di manuntenzione ordinaria che dovrebbe essere fatta regolarmente. Ti consiglio di ripristinare il sistema soltanto se noti problemi nel computer che pensi siano dovuti a errate installazioni ed errori nel registro (ad esempio dopo una pulizia del registro) o nei file di sistema.

Cosa Cambia Il Ripristino Del Sistema

Il ripristino del sistema non cambia i tuoi file personali (emails, documenti, foto etc), quindi non temere di perdere niente di personale (e non usare dunque il ripristino del sistema come backup dei tuoi dati personali!). Il ripristino infatti modifica soltanto i programmi e i drivers installati sul computer (se installati dopo la data di creazione del punto di ripristino), la configurazione del registro di sistema, il profilo dell’utente locale.

Come Ripristinare Il Sistema In Windows 7

  • Apri Protezione sistema (Start/Pannello di Controllo/Sistema e sicurezza/Sistema/Protezione sistema);
  • se richiesto, fornisci una password amministratore o una conferma;
  • fai clic su Ripristino configurazione di Sistema;
  • clicca su Consenti;
  • seleziona il punto di ripristino da usare nella lista; se quello che cerchi non appare nella lista, seleziona la casella Mostra gli altri punti di ripristino;
  • scegli il punto di ripristino da usare (clicca sul punto con il tasto sinistro del mouse). Se sai quando hanno iniziato a verificarsi i problemi nel tuo computer, scegli un punto di ripristino antecedente quella data;
  • se vuoi verificare quali programmi e drivers verrano affetti dal ripristino, clicca su Mostra programmi e drivers affetti;
  • clicca su Avanti;
  • clicca su Chiudi;
  • clicca su OK e conferma. Attento: il tuo computer si riavvia subito!
  • al termine del riavvio riceverai il messaggio che il sistema e’ stato ripristinato all’ora e data del punto di ripristino da te scelto. Clicca su Chiudi.

Come Ripristinare Il Sistema In Windows Vista

  • Apri Protezione sistema (Start/Pannello di Controllo/Sistema e sicurezza/Sistema/Protezione sistema);
  • se richiesto, fornisci una password amministratore o una conferma;
  • clicca su Ripristino configurazione di Sistema;
  • clicca su Avanti;
  • ora hai la possibilità di scegliere quale punto di ripristino effettuare. Se sai quando hanno iniziato a verificarsi i problemi nel tuo computer, sceglierai un punto di ripristino antecedente quella data;
  • se vuoi eseguire il punto di ripristino consigliato da Windows (l’ultimo effettuato – quello preselezionato nella finestra) clicca su Avanti; poi chiudi tutti i programmi aperti perchè il sistema si riavvierà a breve; infine clicca su Fine per confermare e d eseguire il ripristino;
  • in alternativa, se vuoi eseguire un altro punto di ripristino, alla schermata di scelta seleziona la casella Scegli un punto di ripristino diverso e clicca Avanti;
  • nella prossima schermata puoi visualizzare tutti i punti di ripristino effettuati conservati da Windows. Scegli dunque il punto di ripristino antecedente i problemi (basta cliccare con il tasto sinistro del mouse sul punto scelto);
  • clicca Avanti;
  • chiudi tutti i programmi aperti perchè il sistema si riavvierà a breve;
  • clicca su Fine per confermare e d eseguire il ripristino del sistema all’ora e data del punto da te scelto.

Come Ripristinare Il Sistema In Windows XP

  • clicca su Start
  • clicca su Programmi
  • clicca su Accessori
  • clicca su Strumenti del sistema
  • seleziona Ripristino del sistema
  • seleziona Ripristinare il mio computer in un’ora anteriore
  • clicca su Avanti
  • scegli nel calendario la data del punto di ripristino (a sinistra)
  • scegli dalla lista sulla destra (se una scelta è possibile) il punto di ripristino specifico.
  • clicca su Avanti
  • clicca nuovamente su Avanti
  • Attento: il tuo computer si riavvia subito per ripristinare il sistema

Ora sai come usare il ripristino del sistema. Torna al programma del Corso di Ottimizzazione del computer!

Non perdere le prossime lezioni! Segui il Corso via email, RSS, Facebook o Twitter!

(foto inizio articolo: Laptop Keyboard by Baddog_)

2 thoughts on “Come Ripristinare Il Sistema In Windows

  1. nel mio pc con vista non esiste la scritta mostra gli altri punti di ripristino

    • Scusami, hai ragione. L’opzione di scelta di altri punti di ripristino in Windows Vista esiste, ma per visualizzare gli altri punti disponibili devi selezionare la casella Scegli un punto di ripristino diverso (invece Mostra gli altri punti di ripristino è la dicitura usata in Windows 7). Per chiarire meglio, ho aggiornato la lezione dividendo le istruzioni per Windows 7, Windows Vista e Windows XP. Grazie per la segnalazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>